Quali sono le caratteristiche di un detersivo naturale per lavatrice?

Quali caratteristiche deve avere un buon detersivo naturale per lavatrice

Blog | 21 Ottobre 2019

Oggi siamo tutti più sensibili alle problematiche ambientali. Le nuove tecnologie e i social ci hanno permesso negli anni di essere più informati sulla nostra salute e su quella del nostro pianeta. Più che in passato, le persone sono a conoscenza degli eventi che accadono in ogni parte del globo e conoscono meglio di prima gli effetti che possono avere i prodotti chimici, come i detersivi, sulla nostra salute.

Siamo tutti molto più attenti a quello che compriamo e a quello che consumiamo. E non accettiamo più tacitamente di spalmare qualunque tipo di sapone o crema sul nostro corpo prima di esserci assicurati che non contenga componenti chimici dannosi per la nostra salute.

Per anni tutto questo non è stato possibile, ma la situazione è cambiata: si può conoscere ed essere informati con precisione sui prodotti che compriamo. Possiamo sapere quali sono i loro componenti, quali gli effetti sulla nostra pelle, e infine (non meno importante) quale può essere il loro impatto ambientale.

Per questi motivi siamo alla ricerca di alternative naturali ai prodotti tradizionali che abbiamo sempre usato nella nostra routine quotidiana.

Se ti ritrovi in questa descrizione e ritieni di essere una persona particolarmente sensibile e attenta a queste problematiche, sei già sulla buona strada per uno stile di vita migliore e sano.

Purtroppo però, come capita spesso in questi casi, occorre essere scrupolosi e attenti. Non bisogna farsi ingannare e scambiare per prodotti naturali al 100% quelli che di naturale magari hanno solo una parte. È vero che oggi in commercio sono presenti molteplici prodotti cosiddetti “eco-sostenibili”: sei sicuro però che siano veramente naturali?

Riconoscere un prodotto che abbia una composizione completamente naturale, non è difficile. Ti basterà seguire pochi e semplici criteri che potrai applicare ogni volta che dovrai acquistare un sapone, una crema o un detersivo.

Oggi, ad esempio, ti spieghiamo quali caratteristiche deve avere un buon detersivo naturale per lavatrice.

  • Detersivo per lavatrice: perché è importante che sia naturale?
  • Non farti ingannare
  • Controlla sempre l’etichetta

Detersivo per lavatrice: perché è importante che sia naturale?

Incominciamo con una premessa. Il detersivo per lavatrice è un prodotto che riguarda la pulizia della casa, ma anche e soprattutto l’igiene della persona. I panni lavati e igienizzati infatti, vengono poi indossati da adulti e bambini, i quali mantengono 24 ore su 24 questi tessuti a stretto contatto con la propria pelle.

Dunque la composizione del prodotto che utilizziamo per lavare i nostri vestiti deve preoccuparci prima di tutto per la salute della nostra pelle, non meno di quanto può preoccuparci quella di una crema per il corpo.

In secondo luogo, il detersivo per lavatrice, più di altri prodotti per l’igiene della casa e della persona, rischia di avere un impatto ambientale di grande portata. La lavatrice infatti scarica l’acqua di scarto direttamente nelle fognature, e con essa finiscono disciolti tutti i componenti chimici presenti nel detersivo.

Prendi in considerazione l’utilizzo di un’alternativa naturale al detersivo tradizionale per il tuo bucato di tutti i giorni. Sarai più tranquillo per la tua salute e per quella del tuo pianeta.

 

Guida lavaggio eco-friendly

 

Non farti ingannare

Ti proponiamo di seguito un paio di aspetti da tenere in considerazione se vuoi essere scrupoloso e attento nella scelta del tuo detersivo.

Quando vai a comprare il detersivo per la lavatrice, non devi farti ingannare:

1. Dal profumo troppo forte

Siamo ormai portati a credere che un vestito ben lavato emani un forte profumo di lavanda, vaniglia, o qualunque altra essenza sia contenuta nella composizione del detersivo che abbiamo acquistato. Non c’è niente di più sbagliato. I componenti che creano i piacevoli odori del nostro bucato appena uscito dalla lavatrice, non aiutano a lavarlo.

Molto spesso i profumi coprono i cattivi odori del bucato che in realtà risulta non lavato bene.

Siamo abituati a profumi troppo potenti e fragranze di ogni genere. In realtà i profumi contenuti nei detersivi tradizionali servono solo a coprire l’odore del bucato. Un capo ben lavato odora di pulito, e basta. Se non emana cattivi odori significa che il risultato è stato ottenuto.

 

Quali sono le caratteristiche di un detersivo naturale per lavatrice? 1

2. Dal colore verde della confezione

Il fatto che sull’immagine della confezione siano presenti prati fioriti e api che svolazzano, non significa che il prodotto che stai acquistando sia amico dell’ambiente! Lo so, ti sembrerà un suggerimento banale, ma non lo è. Molto spesso detersivi e ammorbidenti, che in apparenza sembrano avere tutte le caratteristiche di prodotti biologici, in realtà non hanno nulla di ecologico. Al contrario possono essere dannosi per la tua salute e per quella del nostro pianeta.

Controlla sempre l’etichetta

Controllare l’etichetta del detersivo che stai per comprare ti aiuterà a renderti conto di quanto possa essere dannoso per la tua salute.

Fai subito una prova col detersivo da bucato che hai in casa. Se guardi bene l’etichetta troverai una sezione dedicata all’elenco dei componenti presenti all’interno del prodotto. Se leggi con attenzione dovresti riscontrare la presenza di componenti chimici di vario genere, tra cui i tensioattivi.

I tensioattivi sono derivati dalla raffinazione del petrolio e sono spesso indicati con le nomenclature Laurisolfato di Sodio (SLS) o Sodio Lauriletere Solfato (SLES).

Ogni detersivo per lavatrice che contenga queste o altre componenti chimici nella sua composizione, non può dirsi davvero naturale.

4 caratteristiche per un detersivo naturale

Giunti a questo punto ti starai chiedendo: quali caratteristiche dovrà avere un detersivo naturale per lavatrice? Leggi di seguito le quattro caratteristiche fondamentali per un buon detersivo naturale e non avrai più dubbi al momento dell’acquisto.

1. Deve igienizzare ed eliminare lo sporco

Il fatto che un detersivo sia biologico o caratterizzato da componenti naturali al cento per cento, non significa che debba essere preferibile ad altri, se non è efficace per il suo scopo: ovvero lavare bene i capi.

Un vero detersivo da bucato deve pulire e igienizzare. Dunque deve essere efficace contro lo sporco ed eliminare i batteri presenti sui tessuti sporchi. Germi e batteri possono infatti depositarsi sui tessuti ed essere così causa di quei cattivi odori che spesso ritroviamo anche nel bucato già lavato.

Pensate, ad esempio, alle macchie di sudore presenti sugli abiti che utilizzate per fare sport. Troppo spesso questi odori ci sembrano difficili da eliminare al primo lavaggio, e per questo motivo siamo costretti a lavare e rilavare le nostre t-shirt più volte rischiando di rovinarne il tessuto. Il vero motivo per cui questo accade è che il detersivo tradizionale che utilizziamo non agisce veramente sullo sporco ma tenta di coprirne semplicemente l’odore con componenti profumanti.

Se utilizzi un detersivo di origine naturale potrai essere sicuro di non avere questo problema. I veri detersivi naturali infatti non hanno tra le loro componenti agenti chimici profumanti, che hanno il solo scopo di coprire gli odori, ma agiscono direttamente sullo sporco per eliminare il problema alla radice.

 

Quali sono le caratteristiche di un detersivo naturale per lavatrice? 3

2. Deve avere una composizione naturale al cento per cento

Molti detersivi che vengono spacciati per “detersivi naturali” in verità hanno solo una parte della propria composizione di origine veramente naturale.

Ti consigliamo a questo proposito (come già detto sopra) di leggere bene l’etichetta del prodotto che ti appresti a comprare al supermercato. Potrebbero essere presenti, anche se solo in piccola parte, tensioattivi o agenti chimici dannosi per la tua pelle e per l’ambiente.

3. Deve avere zero impatto ambientale

La parola “Eco” presente su molte delle confezioni di prodotti per l’igiene della casa e della persona che troviamo al supermercato, non è sempre garanzia di prodotto eco-friendly.

Assicurati che il prodotto sia composto da sostanze biodegradabili, o comunque che si possano disperdere nell’ambiente senza danneggiarlo. In caso contrario, non ti fidare e continua la tua ricerca per trovare il giusto detersivo, che abbia veramente un impatto nullo sull’ambiente.

4. Non deve essere contenuto in flaconi di plastica

Quanto detto sopra, chiaramente riguarda anche il flacone dentro il quale è contenuto il prodotto che andrai ad acquistare.

Quanti detersivi per lavatrice conosci che non abbiano la confezione di plastica?

Chi è particolarmente sensibile alle questioni ambientali sa che oggi il problema della plastica è diventato un’emergenza a livello mondiale. I più sensibili e informati sull’argomento sanno che il dramma dell’inquinamento di mari e oceani ha origine proprio dallo scorretto smaltimento delle plastiche che, finendo nelle acque dei mari, danneggiano irreparabilmente l’ecosistema marino. Le recenti scoperte hanno dimostrato che i pesci e gli altri animali marini, cibandosi delle microplastiche disciolte nell’acqua, hanno ormai alterato la propria alimentazione, causando gravi danni anche all’alimentazione dell’uomo che si ciba degli stessi pesci.

Non utilizzare prodotti contenuti in flaconi di plastica è il primo modo per aiutare i nostri mari e i nostri oceani. L’acqua è ciò che abbiamo di più importante sul nostro pianeta: alimenta e sostiene la vita di tutti gli organismi presenti sulla Terra. Un vero detersivo naturale per lavatrice deve avere anche questa caratteristica di sostenibilità.

5. Deve essere adatto a pelli sensibili

Sono molte le persone che soffrono di malattie legate alla pelle. La dermatite atopica ad esempio, nella sua fase più acuta, è una patologia che rischia di rendere impossibile la vita di tutti i giorni per chi ne è affetto. Oltre al fatto che provoca grande fastidio e dolore a causa di prurito e irritazione.

Anche chi ha la pelle particolarmente sensibile, come alcuni adulti o i neonati, deve fare particolare attenzione a quali prodotti utilizza per la pulizia del bucato. I panni entrano a contatto con la pelle e i residui di prodotti, se non naturali, possono danneggiarla.

Un detersivo al 100% naturale, è sicuramente adatto a chi soffre di dermatiti e a chi ha pelle particolarmente sensibile.

 

Quali sono le caratteristiche di un detersivo naturale per lavatrice? 4

Terrawash: il detersivo naturale per lavatrice

Se non conosci TerraWash ti invitiamo a leggerne di seguito le principali caratteristiche, che gli conferiscono il titolo di detersivo completamente naturale.

1. Pulisce il bucato in maniera naturale

TerraWash è un prodotto innovativo e alternativo al detersivo tradizionale per lavatrice. Se utilizzi TerraWash per il tuo bucato avrai la certezza che lo sporco presente sui tuoi panni sarà eliminato senza l’utilizzo di componenti chimici e in maniera del tutto naturale.

2. Composizione naturale al 100%

TerraWash ha una composizione a base di magnesio purificato. Il magnesio è un elemento già presente in natura. Pensa che gran parte del magnesio presente sul nostro pianeta lo troviamo proprio disciolto nell’acqua. Dunque la sua composizione non danneggia per nulla la salute dei nostri mari, anzi l’impatto ambientale di questo prodotto è assolutamente nullo.

3. Adatto a pelli sensibili

TerraWash è pensato non solo per il quotidiano lavaggio di capi di un qualsiasi individuo che voglia scegliere un detersivo naturale per lavatrice, ma anche per chi soffre di dermatiti più o meno gravi e per chi ha pelle particolarmente sensibile.

Pensa ad esempio all’igiene dei panni (vestitini, bavaglini e asciugamani) utilizzati per i neonati. Il neonato ha la pelle molto più delicata e sensibile di un adulto e dunque necessita di particolari attenzioni anche nella scelta dei prodotti dedicati alla sua igiene e alla pulizia del suo bucato. Con TerraWash hai la certezza di utilizzare un detersivo alleato per la tua pelle sensibile.

4. È un prodotto eco-friendly

TerraWash si presenta sotto forma di sacchettino microforato. Al suo interno è contenuto il magnesio che laverà i tuoi panni per un anno di lavaggi. Non è infatti un detersivo usa e getta. Al contrario TerraWash può essere riutilizzato per più di trecento lavaggi.

Se usi TerraWash poi non avrai il problema di smaltire contenitori di plastica. Calcola che una famiglia in media consuma più di 10 kg di detersivi all’anno. Con TerraWash saranno sufficienti poco più di 100 grammi di magnesio per un anno di lavaggi.

 

Quali sono le caratteristiche di un detersivo naturale per lavatrice? 5

5. Salva il pianeta con la riforestazione

Sapevi che se utilizzi TerraWash puoi contribuire a salvare il nostro pianeta dalla deforestazione? TerraWash.it collabora con Eden Reforestation Project, un’organizzazione no-profit che si propone di ridurre la povertà e ripristinare la salute delle foreste.

Il dramma della deforestazione oggi è ormai giunto a livelli critici. Considera che ogni anno vengono abbattuti oltre 15 miliardi di alberi e ne vengono piantati solamente 5 miliardi. Se la situazione non cambia, tra 700 anni avremo distrutto completamente tutte le foreste del nostro pianeta. Assieme all’acqua, l’ossigeno è l’elemento più prezioso per garantire la vita sulla terra.

Piantare alberi significa ripristinare gli ecosistemi e la salute del suolo, purificare l’aria, rimuovere l’anidride carbonica dall’atmosfera e fornire sostentamento e opportunità maggiori alle comunità locali.

Grazie anche all’aiuto di TerraWash.it, Eden Reforestation Project dà lavoro agli abitanti di villaggi estremamente poveri, assumendoli per piantare alberi nelle zone devastate dalla deforestazione. Sono più di 250 milioni gli alberi piantati da Eden dall’inizio del suo operato.

Se acquisti TerraWash contribuisci attivamente a portare avanti questo nobile progetto. Per ogni TerraWash venduto infatti verrà piantato un albero. Se utilizzi TerraWash per il tuo bucato aiuti il nostro pianeta e fornisci un reddito dignitoso a comunità che vivono in povertà.

Scegli l'alternativa naturale al detersivo tradizionale!

SCOPRI TERRAWASH
  • CONDIVIDI
  • terrawash facebook
  • terrawash twitter
  • terrawash pinterest