Alleviare i sintomi della MSC

Se soffri di MCS (Sensibilità Chimica Multipla), conoscerne a fondo i sintomi e capire cosa fare per alleviarli, è fondamentale. La sindrome chimica multipla, anche detta intolleranza idiopatica ambientale ad agenti chimici (IIAAC), è una sindrome fisica cronica che colpisce persone di qualsiasi età e sesso (Ministero della Salute).

Chi ne soffre ha forti risposte immunitarie anche all’esposizione di bassi livelli di sostanze chimiche, fumi, gas e vapori, livelli che di norma non rappresentano tossicità.

Trattandosi di una malattia rara piuttosto recente e dovuta alla maggiore esposizione a questi agenti nell’era moderna, ancora se ne conosce poco al riguardo. La comunità medico-scientifica è divisa sia sui trattamenti sia sulla sua classificazione, proprio perché manca uno storico della malattia che sia scientificamente rilevante.

Alleviare i sintomi della MCS: come fare con i prodotti naturali?

Questo porta spesso anche a difficoltà di diagnosi da parte dei medici, poiché le situazioni scatenanti così come i sintomi sono diversi e di diverso grado di severità.

Ancora non esiste una cura per la sensibilità chimica multipla.

Per chi ne è affetto, la MCS è fortemente lesivo della qualità della vita: per queste persone è essenziale conoscere sempre la composizione dei prodotti con cui si entra in contatto, per poter avere la certezza di non incorrere in reazioni avverse.

Soprattutto i prodotti quotidiani, come quelli per il bucato, dovranno essere assolutamente ecologici e privi di additivi chimici, proprio per evitare i fastidiosi sintomi di questa patologia.

Vediamo adesso nel dettaglio quali sono i sintomi più comuni della sindrome chimica multipla e cosa puoi fare tu nel quotidiano per alleviarli, anche scegliendo i corretti prodotti per il bucato.

MCS: usa prodotti ecologici che alleviano i sintomi di fastidi

Come riconoscere la MCS

La sempre maggior presenza di sostanze chimiche nelle nostre vite ha comportato un aumento nell’incidenza di vari problemi di salute quali cancro, forme asmatiche e, appunto, la sensibilità chimica multipla.

Il dottor Dick Irwin, tossicologo presso la Texas A&M University, ha dichiarato che “I prodotti chimici hanno sostituito batteri e virus come principale minaccia per la salute.”

Una di queste nuove minacce è appunto la MCS.

Come detto sopra, la sensibilità chimica multipla può sorgere in diversi modi, così come diversi possono essere i sintomi. C’è chi ha manifestazioni improvvise e violente di reazione alle sostanze chimiche già al primo contatto, chi invece presenta i primi sintomi dopo varie esposizioni.

Una volta sensibilizzato, per tutti la reazione avversa avviene anche a minimi livelli di esposizione.

Molte sostanze chimiche sono purtroppo inodori e ciò rende difficile individuarle e quindi capire la causa scatenante dei sintomi, comportando uno stato d’animo di angoscia e preoccupazione nella persona affetta da MCS.

Questo può essere particolarmente rischioso nell’ambiente domestico che, essendo un ambiente chiuso, porta ad una maggior concentrazione di queste sostanze. Ecco quindi che usare prodotti per la pulizia ecologici (tanto più quelli per il bucato che, lavando gli abiti, vengono a contatto diretto con la tua pelle) può rivelarsi una scelta fondamentale per ridurre i sintomi della sensibilità chimica multipla.

Le sostanze chimiche che possono scatenare i sintomi della MCS sono varie e contenute in prodotti molto comuni quali:

  • Moquette, rivestimenti per interni e tessuti sintetici
  • Plastiche
  • Profumi (anche quelli per ambienti)
  • Detergenti per l’igiene personale
  • Detersivi tradizionali per il bucato
  • Prodotti per fiori e piante
  • Alimenti industriali e processati

Ma quali sono i sintomi a cui devi prestare attenzione?

I sintomi della mcs: come alleviarli con i detersivi ecologici?

Sintomi più comuni della sensibilità chimica multipla

Abbiamo visto che la sindrome chimica multipla è una malattia di cui si conosce ancora troppo poco e che perciò è difficilmente diagnosticata.

Molti individui che ne soffrono presentano una forte sensibilità a più di uno degli elementi citati sopra, rendendo particolarmente difficile la gestione del quotidiano ed incidendo pesantemente sulla qualità della vita.

I sintomi della sensibilità chimica multipla si possono presentare a carico di diversi organi o apparati.

I più comuni sono:

  • Fatica, dolori muscolari ed articolari
  • Eruzioni cutanee, a seguito dell’uso di shampoo o detersivi chimici
  • Mal di testa, per l’inalazione di fumi o profumi
  • Asma e problemi respiratori
  • Iperattività e battito accelerato, dovuto all’assunzione di cibi industriali
  • Problemi gastrointestinali
  • Senso di confusione e smarrimento, vertigini

Questi sintomi si presentano solitamente con uno schema ben preciso e riconoscibile da chi soffre di sensibilità chimica multipla: è comune provare prima vertigini, disorientamento, battito cardiaco accelerato e cambiamenti dell’umore, seguiti da sintomi simil-influenzali e dolori muscolari ed articolari.

La maggior parte delle persone che soffrono di MCS presentano una sintomatologia lieve e che quindi può essere tenuta sotto controllo, nell’ambiente domestico, con un’accurata selezione dei prodotti per l’igiene personale, scoprendo ad esempio i vantaggi di scegliere detersivi ecologici.

Come alleviare i sintomi della MCS

Non essendo il nostro un blog medico-scientifico, ti consiglieremo in questo contesto solo piccoli accorgimenti domestici per eliminare la presenza di elementi trigger (scatenanti) ed alleviare così i sintomi della sensibilità chimica multipla.

Fatta questa premessa,una volta identificati i prodotti chimici problematici o gli allergeni ambientali che causano la MCS, è fondamentale rimuoverne il maggior numero possibile dall’ambiente domestico.

Consapevoli che ciò non sempre è possibile, ti invitiamo ad assicurarti che almeno una stanza sia trasformata in un’oasi “sicura”, priva di sostanze chimiche. La camera da letto è l’ideale in quanto è il luogo in cui solitamente passi più tempo.

Una camera da letto a bassa presenza di elementi chimici dovrebbe anche migliorare la qualità del sonno, e quindi accelerare la scomparsa dei sintomi.

Alleviare i sintomi della MCS con i detersivi naturali ed ecologici

Importanza di usare prodotti ecologici se soffri di MCS

Rimuovere gli elementi che scatenano i sintomi della sensibilità chimica multipla non significa rinunciare ai prodotti che usi quotidianamente (che a volte possono essere anche numerosi), ma significa trovare delle alternative ecologiche a quelle chimiche ed industriali.

Passare a prodotti per l’igiene personale e detersivi ecologici per la lavatrice con un buon INCI e senza profumi aggiunti è un ottimo inizio.

Molti comuni prodotti ad alta intensità chimica come detergenti per bucato, profumi e prodotti per la cura della pelle possono infatti scatenare reazioni fisiche.

La pelle può agire come una barriera protettiva, ma è anche molto assorbente: le sostanze chimiche e le tossine applicate vengono facilmente assorbite ed entrano nel tuo sistema sanguigno. Per chi soffre di MCS questa condizione è assolutamente da evitare.

Niente è più vicino al tuo corpo dei vestiti e i tuoi indumenti oggi sono troppo spesso veri e propri depositi di tossine chimiche.

Questo sia perché spesso sono costituiti da fibre sintetiche, sia perché usi detersivi che rilasciano plastiche, sostanze chimiche e anche carcinogeni nel tuo bucato.

Questi elementi spesso restano negli indumenti e nella lavatrice anche dopo il lavaggio.

Perché TerraWash può ridurre i sintomi della MCS

Come abbiamo visto, optare per un detersivo ecologico, naturale ed ipoallergenico in questi casi non è una scelta ma una necessità.

Ecco allora che TerraWash può essere la scelta giusta per te, perché potrai abbandonare i classici detersivi per lavatrice ed accogliere un nuovo modo di fare il bucato in totale sicurezza.

Si tratta di un innovativo sistema di igienizzazione e pulizia del bucato, caratterizzato da un pratico sacchettino microforato contenente solo magnesio purificato, l’agente igienizzante (completamente ecologico).

Capire come funziona è molto semplice: basta inserire il sacchetto di TerraWash nella lavatrice prima del bucato e procedere con il normale ciclo di lavaggio secondo necessità.

Il magnesio, a contatto con l’acqua, aumenta il ph di quest’ultima di 10,5, rendendola alcalina ed efficace su germi e batteri.. Questo permette di eliminare lo sporco dai tuoi abiti in maniera del tutto ecologica e naturale, senza l’aggiunta di altre sostanze chimiche.

Alla fine, potrai mettere ad asciugare il tuo TerraWash oppure procedere con altri lavaggi, poiché non è necessaria alcuna pausa tra un lavaggio e l’altro.

Il tuo bucato profumerà solo di pulito e di fresco: TerraWash non ha profumi chimici aggiunti, che sono nocivi come abbiamo detto per chi è  particolarmente sensibile alle sostanze chimiche.

Perché TerraWash allevia i sintomi da MCS?

1. È un detersivo ecologico privo di additivi chimici

Per chi soffre di MCS le sostanze chimiche rappresentano un pericolo da evitare nel modo più assoluto. Ecco quindi che il criterio principale nella scelta del detersivo è che sia privo di questi additivi.

TerraWash non solo non presenta elementi chimici tossici per chi soffre di sensibilità chimica multipla nella proprio composizione, ma è costituito solo ed unicamente da un elemento naturale e amico della pelle che è il magnesio.

Il magnesio infatti è presente in natura in grandi quantità (ad esempio nelle acque dei mari) ed i suoi effetti benefici sulla salute e sulla pelle sono ampiamente riconosciuti. Ciò lo rende perfetto per te che hai l’esigenza di un detersivo 100% naturale.

TerraWash inoltre non contiene nemmeno profumi aggiunti, che risultano nocivi per chi è affetto da MCS. Avvertirai solo una sensazione di freschezza e pulito sul tuo bucato.

Se lo vorrai, potrai aggiungere dei profumi naturali (come gli oli essenziali all’arancia o al bergamotto) prima di azionare la lavatrice, per dare una fragranza diversa ai tuoi abiti.

2. Non rilascia residui chimici sugli indumenti

Un altro aspetto critico nell’uso dei detersivi tradizionali per lavatrice, è il fatto che si depositino in piccole tracce sia sui tessuti sia nella lavatrice.

Questi residui, già comunque potenzialmente dannosi per chiunque, rappresentano un vero e proprio pericolo per chi soffre di sensibilità chimica multipla.

I residui chimici possono comportare arrossamenti, prurito ed irritazioni fino a sfociare persino in reazioni allergiche più importanti.

È palese che questo sia assolutamente da evitare per chiunque soffra di MCS o altre patologie quale la dermatite atopica o semplicemente persone con una pelle particolarmente sensibile.

TerraWash come abbiamo visto, è naturale, ecologico e composto unicamente da magnesio. Il magnesio, non solo non è dannoso o pericoloso per la tua pelle, ma anzi può risultare benefico per chi soffre di particolari sensibilità epidermiche.

Eventuali residui sul tuo bucato potranno essere solo i benvenuti.

Avrai la libertà di indossare i tuoi abiti e dormire tra le tue morbide lenzuola in assoluta tranquillità, senza alcuna reazione indesiderata.

MCS: TerraWash elimina i cattivi odori e rimuove gli allergeni

3. Elimina batteri e cattivi odori del bucato in modo naturale

Altro punto a favore di TerraWash rispetto ai tradizionali detersivi sintetici a base chimica è la sua capacità di igienizzare a fondo i capi rimuovendo batteri ed allergeni, causa anche essi di irritazioni della pelle.

Questa sua capacità igienizzante risulta ottima anche per la tua lavatrice: i prodotti per il bucato, come abbiamo detto, lasciano residui non solo sugli indumenti ma anche negli angoli più nascosti della lavatrice.

Questi originano col tempo cattivi odori ma soprattutto, uniti ad altri fattori, possono portare a pericolosi accumuli di muffa.

I cattivi odori, così come le muffe possono quindi trasferirsi sul bucato: perciò oltre ai capi, è fondamentale pulire la tua lavatrice a fondo.

TerraWash grazie al suo potere igienizzante rimuove i cattivi odori 10 volte di più rispetto ai detersivi tradizionali e previene il proliferare di muffe da accumulo nella tua lavatrice.

Il bucato risulterà igienizzato a fondo, così come la tua lavatrice.

Per una igienizzazione totale ti consigliamo di fare saltuari lavaggi a vuoto della lavatrice con il solo TerraWash.

Alevviare i sintomi della MCS con TerraWash

TerraWash: igiene naturale e sicuro per un anno

In questo articolo abbiamo visto insieme come la MCS sia una patologia seria per alcune persone, e che la sua diagnosi e cura risulta ancora complessa.

I suoi sintomi sono vari e variegati anche per intensità, ma non si può negare che la sensibilità chimica multipla incida sulla qualità della vita.

Ecco allora che un prodotto per il bucato ipoallergenico e naturale come il detersivo ecologico TerraWash, risulta essere perfetto per chi cerca un modo sicuro di fare il bucato. Avere un prodotto su cui fare affidamento significa alleviare non solo i sintomi ma anche le preoccupazioni riguardo la ricerca del prodotto giusto per sé.

TerraWash ti accompagnerà per un intero anno: considerando una media di 5/6 lavaggi a settimana, dura infatti per circa 365 lavaggi.

Per un anno avrai la possibilità di godere di un bucato sicuro, naturale e senza alcuna preoccupazione per la tua salute.

Stai cercando un rimedio ecologico per i tuoi sintomi da MCS?