Detersivi ecologici per bucato: igienizzano davvero?

Sono molte le persone che si chiedono se i detersivi ecologici per bucato igienizzino davvero. E questo succede perché crediamo che se un detersivo ha un impatto ambientale più delicato – magari perché composto in gran parte da sostanze naturali – allora sarà troppo delicato anche nell’azione di pulizia dei nostri panni.

Questo ragionamento però non è del tutto corretto, e trae origine da un concetto sbagliato di igiene dei capi.

Molte persone, infatti, pensano che igienizzare a fondo i panni significhi aggredirli con grandi quantità di detersivo profumato e ricco di sostanze aggressive.

E questo capita perché molte volte non riusciamo nell’intento di lavare bene il nostro bucato.

Spesso, infatti, capita che i cattivi odori riemergano anche dopo il lavaggio, e allora riempiamo i tessuti di prodotti molto profumati solo perché pensiamo siano quelli più efficaci.

Questo però non è sempre vero, perché tante volte le profumazioni dei detersivi tradizionali coprono solamente i cattivi odori ma non li eliminano.

Detersivi ecologici per bucato: igienizzano senza aggredire

Leggendo questo articolo sui detersivi ecologici per bucato, scoprirai come si riconosce un buon detersivo ecologico e cosa significa igienizzare i panni in maniera naturale ma efficace, nel rispetto dell’ambiente che ti circonda.

Come riconoscere un detersivo per lavatrice ecologico

Riconoscere un detersivo ecologico è molto semplice, ma non è immediato. Bisogna sapere bene dove cercare le giuste indicazioni.

Spesso ci inganniamo facendoci attrarre dai colori delle etichette di alcuni prodotti, dalle loro immagini che riportano paesaggi naturali, fiori e alberi, pensando per questo che il contenuto del flacone sia in prevalenza costituito da sostanze naturali.

Purtroppo, spesso non è così.

Non possiamo pensare di trovare i giusti detersivi ecologici per bucato, guardando solamente il colore dell’etichetta e le sue immagini. Questo perché le immagini non ci dicono quale sia il vero contenuto del flacone, e quali siano le sostanze in esso contenute e che entreranno a contatto con i tessuti dei nostri panni durante il lavaggio.

Per conoscere la vera composizione di un detersivo ecologico per il bucato occorre leggere l’INCI riportato sulla confezione.

L’INCI è l’elenco degli ingredienti presenti all’interno di un prodotto. Se prendi l’abitudine di leggere l’INCI saprai con esattezza quali sostanze contiene il tuo detersivo da bucato.

Tieni presente che i vari componenti del prodotto vengono rappresentati sull’INCI in ordine decrescente, a seconda della quantità. In questo modo potrai capire anche qual è la sostanza contenuta in percentuale maggiore.

Non avrai più dubbi o preoccupazioni in merito alla composizione del detergente che usi tutti i giorni per igienizzare i tuoi panni. E ti sarà certamente più semplice riconoscere un buon detersivo ecologico, in base alla quantità di sostanze naturali in esso contenute.

Tieni a mente questa semplice spiegazione, perché ti servirà in seguito – se continui la lettura di questo articolo – per capire come riconoscere il miglior detersivo ecologico per lavatrice.

Come riconoscere un detersivo ecologico per bucato

I detersivi ecologici per il bucato lavano davvero?

Il compito di un detersivo è quello di lavare ed igienizzare bene i panni. E questo vale per tutti i detergenti che si possano definire tali.

Ti sarai certamente chiesto se un detersivo ecologico può essere veramente efficace in lavatrice, magari perché dubiti che i componenti naturali possano pulire veramente i panni.

Non è una cosa di cui vergognarsi, sappiamo bene che spesso si pensa che, se un detersivo ha una composizione sicura e delicata, non può essere così efficace contro i batteri e lo sporco.

Vogliamo però spiegarti che si può cadere in errore, pensando che i detersivi ecologici per bucato non siano veramente efficaci nel lavaggio.

Te lo spieghiamo meglio raccontandoti 2 importanti segreti del vero pulito che probabilmente non conoscevi o a cui forse non hai mai prestato troppa attenzione. Questi ti aiuteranno nella scelta del giusto detersivo ecologico per lavatrice.

I segreti per un bucato pulito con il giusto dettersivo ecologico

1. I profumi dei detersivi non puliscono i panni

Ecco svelata una grande verità: aggiungere profumi al bucato non significa pulire più a fondo. Starai pensando: certo, è una cosa ovvia. Purtroppo, nella pratica, non sempre è così ovvio.

Prova a pensare a quando estrai i panni dall’oblò della lavatrice: ti sarà capitato di sentire riemergere quei cattivi odori che erano presenti anche prima del lavaggio, nonostante la grande quantità di detersivo profumato utilizzato.

Detersivi e ammorbidenti profumati, infatti, non eliminano, ma coprono solamente i cattivi odori che permangono su magliette e camicie.

In questo modo i cattivi odori prima o poi riemergeranno.

Questo succede più spesso di quello che credi e il motivo è molto semplice: si può capire andando ad indagare all’origine del problema.

I cattivi odori infatti sono causati dai batteri, presenti all’interno dei panni. Per eliminare i cattivi odori, non serve aggiungere profumazioni – perché queste serviranno solo a coprirli, e riemergeranno quando meno te lo aspetti, magari proprio mentre indossi la maglietta fresca di bucato, credendola pulita.

Per eliminare gli odori occorre un detersivo che sia efficace contro i batteri che ne sono la causa. Un buon detersivo da bucato può togliere bene i cattivi odori solo se elimina i batteri che ne sono responsabili.

Detersivi ecologici per bucato: senza profumi e senza sostanze aggressive

2. Le sostanze aggressive non igienizzano meglio

Un altro segreto che ti vogliamo svelare e che ti aiuterà nella valutazione del detersivo ecologico adatto a te, è il fatto che non bisogna pensare che più il detersivo è aggressivo sui tessuti più sarà efficace nell’igienizzarli.

Come abbiamo dimostrato nell’esempio precedente – quello sui cattivi odori – per eliminare i cattivi odori non è necessario aggredire ulteriormente i tessuti dei panni, magari rischiando così anche di rovinarli con abbondanza di prodotto.

Bisogna necessariamente che il prodotto utilizzato sia efficace nell’eliminazione dei batteri responsabili dei cattivi odori. Solo questo ti darà la garanzia che i cattivi odori verranno eliminati.

Non è l’aggressività delle sostanze che ci deve far decidere per un prodotto o per un altro, quando siamo in crisi sull’igienizzazione dei capi. Quello che importa è che il detersivo ecologico che andiamo a scegliere sia efficace nell’eliminare i batteri.

Solo questo ti può garantire un’igienizzazione maggiore del tuo bucato.

TerraWash: la rivoluzione tra i detersivi ecologici per lavatrice

Ora che sai quali sono i segreti per riconoscere e scoprire un buon detersivo ecologico, vogliamo presentarti TerraWash, il detersivo naturale, ipoallergenico ed efficace nell’igienizzare i tuoi panni.

Scoprirai come questo detersivo ecologico per lavatrice potrà rivoluzionare il tuo modo di fare il bucato.

Vediamone di seguito le caratteristiche.

Detersivo ecologico per bucato di TerraWash

Cos’è TerraWash e come si presenta

Questo detersivo da bucato non si presenta come un detersivo tradizionale, contenuto in un grande flacone di plastica, da dosare e inserire dentro il cassettino della lavatrice.

TerraWash è un sacchettino microforato contenente magnesio purificato e nessun’altra sostanza. È molto facile da usare: ti basterà infatti inserire il sacchettino nel cestello della lavatrice assieme ai panni e avviare il programma.

Questo vuol dire che non dovrai preoccuparti di dosare il detersivo a seconda dello sporco dei panni, né vedrai colare liquidi dal cassetto della lavatrice. Dovrai solo mettere TerraWash assieme ai panni, avviare il lavaggio e il gioco sarà fatto.

Inoltre, ti farà piacere sapere che TerraWash agisce allo stesso modo a qualunque temperatura. La sua azione pulente, infatti, si attiva sia con acqua fredda che con acqua calda.

Dunque non dovrai preoccuparti di dover scegliere temperature più fredde o più calde per ottenere un’igienizzazione dei panni migliore, perchè con TerraWash il risultato sarà sempre lo stesso.

Infine, sappi che una volta utilizzato un sacchettino TerraWash, potrai metterlo ad asciugare assieme ai panni oppure riutilizzarlo subito per il lavaggio successivo.

Proprio così: calcolando circa 5-6 lavatrici a settimana, TerraWash può durare fino ad un anno di lavaggi. Non dovrai preoccuparti di riacquistare in continuazione detersivi al supermercato. Con un sacchettino TerraWash, sarai a posto per un anno di lavaggi.

Detersivi ecologici per bucato: cos'è TerraWash

Come igienizza il tuo bucato in modo naturale?

TerraWash ha un metodo di pulizia assolutamente rivoluzionario. Agisce infatti direttamente sul pH dell’acqua, trasformandola in acqua alcalina ionizzata con un valore di circa 10,5.

Quando viene avviato il lavaggio, il metodo di pulizia di TerraWash fa sì che l’acqua, così composta, vada ad agire sullo sporco dei tuoi panni.

L’acqua, con questi valori del pH infatti, ha una forte capacità di rimuovere germi e batteri. Sarà dunque l’acqua a pulire i tuoi panni, senza l’aggiunta di sostanze chimiche di sintesi.

Questo significa che TerraWash ha la capacità di igienizzare i tuoi panni in modo del tutto naturale, solo col potere del magnesio e dell’acqua.

Perchè TerraWash è un detersivo ipoallergenico e sicuro?

Quanto appena detto può farti capire come può essere sicuro lavare i panni con TerraWash.

Prima di tutto perché TerraWash, non contenendo sostanze chimiche di sintesi, non rischia di lasciare residui sui panni, che possono diventare fastidiosi se entrano a contatto con la tua pelle.

Può capitare infatti che alcuni residui di prodotto rimangano sui tessuti dopo il lavaggio e che quindi entrino a contatto con la pelle una volta indossati gli abiti.

Questo fatto può essere particolarmente interessante per tutte quelle persone che soffrono di dermatite atopica, di MCS (sensibilità chimica multipla), o per chi ha a che fare con il bucato e l’igiene dei neonati, che sono dotati di una pelle particolarmente sensibile.

Se ti ritrovi in una di queste categorie sai bene che l’utilizzo di prodotti con sostanze chimiche di sintesi può scatenare reazioni fastidiose sulla tua pelle, già particolarmente delicata.

Ti farà piacere quindi sapere che TerraWash è l’ideale per chi soffre di dermatite atopica ed MCS perché non contiene componenti chimici di sintesi, grazie alla sua composizione naturale ed ipoallergenica.

Ne è la prova il fatto che TerraWash è certificato Allergy Friendly Product da Allergy UK.

Inoltre, TerraWash è particolarmente indicato anche per il bucato dei neonati, in quanto è un detersivo sicuro, dal momento che la sua composizione naturale protegge la pelle dei più piccoli, eliminando il rischio di dermatiti tipiche dell’età neonatale.

TerraWash è un detersivo ipoallergenico che permette di ottenere un bucato sicuro e naturale, anche per chi ha la pelle più delicata e fragile.

Detersivi ecologici per bucato: TerraWash ipoallergenico e sicuro

Perchè TerraWash è veramente ecologico?

Abbiamo detto che per riconoscere un vero detersivo ecologico per lavatrice occorre leggerne la composizione nell’INCI. Le sostanze contenute nell’INCI di un detersivo ci dicono molto della sua naturalezza e di quanto si possa definire eco-friendly (dal punto di vista della composizione).

Ti farà dunque piacere sapere cheTerraWash ha una composizione naturale al cento per cento. In un sacchettino di TerraWash, infatti, non sono contenute altre sostanze oltre al magnesio purificato, neanche in minima parte. Questo significa che nell’acqua della tua lavatrice non agirà alcuna sostanza chimica di sintesi.

Devi sapere poi che il magnesio, contenuto nel sacchettino di TerraWash, è elemento già presente in natura nelle acque di mari e oceani.

Avere una composizione naturale al cento per cento per un detersivo da bucato è un enorme vantaggio in ottica di sostenibilità, ed è una delle caratteristiche che rende TerraWash veramente amico dell’ambiente, oltre che della tua pelle e dei tuoi capi.

Considera poi che utilizzando TerraWash, non dovrai più smaltire grandi quantità di flaconi di plastica. Essendo riutilizzabile per circa 300 lavaggi, ti permetterà di ridurre notevolmente il consumo di plastica in un anno.

Il solo sacchettino infatti è composto da nylon e poliestere; questo perché abbiamo provato a realizzare il sacchettino in cotone biologico per ridurre ancor di più l’impatto ambientale, ma purtroppo non tiene per un numero così elevato di lavaggi. Siamo stati quindi costretti ad affidarci alla plastica, che è ben più resistente all’usura.

Alla fine del suo ciclo di vita potrai smaltirlo nella plastica, secondo il regolamento del tuo comune di residenza. Potrai invece versare le sfere di magnesio direttamente nel terreno e utilizzarle come fertilizzante naturale. Il contenuto di TerraWash non danneggia la natura, anzi ne torna a fare parte alla fine del suo utilizzo.

Come aiutare il pianeta con TerraWash

Giunti alla fine del nostro percorso alla scoperta dei detersivi ecologici per bucato, vogliamo fare un’ultima riflessione su quale sia uno dei motivi che può averti spinto a ricercare un detersivo da bucato naturale.

Probabilmente tu – come tanti di noi – desideri cambiare le tue abitudini in un’ottica più sostenibile e sei stanco di fare il bucato senza conoscere la vera composizione delle sostanze che lavano i tuoi panni. Ami la natura e temi di danneggiarla continuando ad ignorare l’impatto che può avere il tuo stile di vita su di essa.

E in questo, TerraWash può esserti molto di aiuto. Come ormai avrai capito TerraWash è un detersivo che non danneggia la natura con la sua composizione, perché è al cento per cento naturale.

Quello che ancora non sai però è che scegliendo TerraWash potrai contribuire attivamente alla riforestazione del pianeta.

Purtroppo, ogni anno vengono abbattuti oltre 15 miliardi di alberi e ne vengono piantati solamente 5 miliardi. Andando avanti di questo passo, tra 700 anni le foreste del nostro pianeta andranno completamente distrutte.

È per questo che abbiamo deciso – in collaborazione con Eden Riforestation Project – di piantare un albero per ogni TerraWash venduto.

Usando quindi TerraWash per il tuo bucato avrai la possibilità di aiutare la natura e contribuire attivamente alla riforestazione del pianeta, con il tuo semplice gesto di fare il bucato.

Vestiti puliti con detersivi ecologici per bucato: TerraWash

Ottieni un bucato pulito e naturale con il detersivo ecologico TerraWash

Fare il bucato con un detersivo ecologico come TerraWash regala la soddisfazione di un bucato pulito,sicuro e naturale, ed allo stesso tempo può essere un gesto significativo per il miglioramento dell’ambiente e della tua vita sostenibile.

Come avrai ormai capito, infatti, i detersivi ecologici non solo aiutano la natura, ma igienizzano a fondo il tuo bucato, senza dover ricorrere a sostanze aggressive che rovinano i tessuti che sono pericolose per la pelle.

Tra tutti i detersivi ecologici abbiamo visto come TerraWash sia la soluzione ideale se desideri un bucato veramente igienizzato, sicuro per la pelle, libero dai cattivi odori e amico dell’ambiente.

La sua azione pulente arriva ad eliminare efficacemente lo sporco ed i batteri, grazie alla potenza del magnesio e senza l’aggiunta di sostanze chimiche di sintesi.

La sua composizione naturale al cento per cento lo rende il detersivo ideale per un’igiene del bucato veramente sicura.

Cerchi un detersivo ecologico che igienizzi i tuoi capi in modo sicuro e naturale?