Detersivi ecologici: come unire risparmio e sostenibilità

I detersivi ecologici sono convenienti? Questa è la domanda che molti si pongono ed in questo articolo, proveremo a spiegarti come valutare al meglio il rapporto qualità/prezzo quando si parla di salute e salvaguardia dell’ambiente.

Si dice sempre che “la salute viene prima di tutto”, ma quando si tratta di prodotti di uso quotidiano spesso si sceglie solo ed esclusivamente in base al prezzo.

Questo perché si ritiene che i prodotti con cui si è a contatto tutti i giorni siano innocui e quindi la caratteristica più importante sia il prezzo contenuto.

Ma è davvero così?

Veramente i prodotti quotidiani non possono rappresentare una minaccia per la salute e quindi sono uno l’equivalente dell’altro?

Le cose sono molto più complesse, soprattutto se si parla di prodotti per l’igiene, in particolare dei detersivi per il bucato. Gli aspetti che devi considerare sono molti quando devi valutare la convenienza di un detersivo.

Questi prodotti sono infatti composti da ingredienti chimici aggressivi che, come tali, hanno un impatto sull’ambiente ma anche sulla tua salute.

Detersivi ecologici: scegliere quello economico e sostenibile

Ecco allora che comprare un detersivo per il bucato non è una cosa da poco: non si tratta di prendere il primo prodotto che ti capita sotto mano mentre fai la spesa in fretta, ma è una scelta che va fatta con calma e che ha delle ripercussioni dirette sulla tua vita.

È sotto questa luce che va valutata anche l’economicità dei detersivi ecologici rispetto a quelli chimici.

In questo articolo vedremo:

Cosa differenzia i detersivi ecologici da quelli chimici

Come accennato, i detersivi per lavatrice non sono tutti uguali, ed il loro impatto sulla nostra salute e sull’ecosistema è più importante di quanto si possa pensare.

Gli ambienti interni, cosiddetti confinati, sono di gran lunga più inquinati di quelli esterni. Di questo inquinamento indoor sono responsabili in grande parte i prodotti per la pulizia, tra i quali appunto i detersivi per bucato. (Durga.it)

Puoi già cominciare ad intuire quindi che la scelta del detersivo non è così banale.

Un modo per ridurre l’impatto dei detersivi sull’ambiente e sulla salute c’è ed è quello di scegliere un detersivo per lavatrice ecologico. Vediamo cosa lo differenzia da quello chimico tradizionale.

Ingredienti dei detersivi ecologici

Ingredienti dei detersivi per lavatrice

La prima grande differenza tra i detersivi ecologici e quelli chimici è nella loro composizione.

Come si capisce anche dal nome, i detersivi chimici sono a base petrolchimica, mentre quelli ecologici hanno generalmente ingredienti di origine naturale, spesso vegetale.

Un detersivo per lavatrice ecologico sarà più sicuro sia per te sia per l’ambiente perché non contiene (Bricourbanthings.com):

  • Sbiancanti ottici
  • Coloranti chimici aggiunti
  • Profumi sintetici
  • Solfati (SLS, SLES, ALS)
  • Conservanti chimici
  • Candeggianti
  • Tensioattivi chimici

È composto invece da:

  • Tensioattivi di origine vegetale
  • Conservanti naturali come acqua ossigenata o alcool etilico
  • Agente pulente di origine naturale

Vediamo cosa significa per te questa differente composizione.

Quanto incide sulla salute il detersivo per il bucato?

Gli ingredienti di cui abbiamo parlato sopra hanno conseguenze sulla tua salute?

La risposta è sì.

Un fatto inevitabile quando si fa il bucato è che piccole quantità dei componenti del detersivo rimangano sui vestiti anche dopo il risciacquo. È chiaro quindi che gli ingredienti del detersivo per lavatrice sono importantissimi quando si tratta di salute della pelle.

In particolare profumi, sbiancanti ottici e coloranti sono i maggiori responsabili delle irritazioni della pelle e sono proprio gli ingredienti assenti nei detersivi veramente ecologici.

Ma c’è di più. I detersivi per il bucato incidono anche sulla qualità dell’aria emettendo i VOCs (Composti Organici Volatili). Da una ricerca della University of Washington è emerso che i prodotti per l’igiene del bucato emettono circa 25 VOCs diversi durante il loro uso, due dei quali classificati come carcinogeni.

Tutto questo è reso ancora più pericoloso se si pensa al fatto che la zona lavanderia molto spesso non è sufficientemente ventilata, quindi questi composti rimangono nell’aria di casa, con la possibilità di essere inalati.

TerraWash: il detersivo ecologico sicuro, sostenibile ed economico

Impatto del detersivo sull’ambiente

Va da sé che gli ingredienti dei detersivi hanno un impatto anche sull’ambiente e sull’ecosistema.

Nonostante sia stato fatto molto per regolamentare i tempi di biodegradabilità degli ingredienti, i detersivi ecologici rimangono di gran lunga preferibili se si ha a cuore il nostro pianeta.

I componenti del detersivo per lavatrice ecologico risultano infatti tutti quanti meno impattanti a livello ambientale soprattutto se certificati da enti terzi, che ne convalidano la qualità ed il rispetto ambientale.

Un altro aspetto da considerare, e che rende ben chiara la differenza tra detersivi chimici e detersivi ecologici, è il VCDTOX (indice della valutazione di tossicità dei prodotti).

Questo indice rivela quanto un prodotto deve essere diluito con acqua affinché risulti innocuo per l’ambiente (Vestirebio.it). Il risultato è sorprendente:

  • I detersivi tradizionali richiedono 300.000 litri di acqua
  • I detersivi ecologici richiedono 56.000 litri di acqua

Questo fa ben capire quanto la scelta del detersivo faccia la differenza a livello di impatto sull’ambiente.

Considerato tutto questo, come può il detersivo ecologico pesare anche meno sul tuo portafoglio? Vediamolo insieme.

Come risparmiare con i detersivi ecologici

Valutare l’economicità del detersivo ecologico rispetto a quello chimico, giunto a questo punto della lettura, ti sembrerà alquanto superfluo alla luce di quanto detto sopra.

Ti parleremo comunque di 4 ulteriori benefici che potrai avere soltanto usando un detersivo per lavatrice ecologico.

4 vantaggi di usare i detersivi ecologici

1. I detersivi ecologici hanno una formulazione concentrata

Un modo sicuro per risparmiare è quello di utilizzare detersivi in formulazioni concentrate rispetto a quelle diluite.

Questo ti permette di usare minori quantità a fronte di pari prestazioni.

I detersivi ecologici si presentano sempre in formulazioni concentrate, facendoli durare più a lungo e riducendone quindi il costo per lavaggio.

2. Non aggrediscono i tessuti

Hai mai avuto un capo che ti piacesse tanto o a cui eri particolarmente legato? Poi tutto d’un tratto, a forza di lavarlo, i colori si sono spenti ed il tessuto sfibrato.

Tutto questo succede perché gli ingredienti del detersivo tradizionale, oltre ad essere aggressivi per la pelle ed inquinanti per l’ambiente, aggrediscono i tessuti facendoli durare di meno.

I maggiori responsabili sono sbiancanti e candeggianti che risultano eccessivamente aggressivi.

I detersivi ecologici rispettano invece i tessuti, non distruggono le fibre dei capi e sono delicati sui colori, permettendo di fatto un risparmio nel lungo tempo poiché i tuoi vestiti dureranno più a lungo.

3. Consentono una maggior durata della lavatrice

Probabilmente non ti aspettavi che parlassimo addirittura della lavatrice in questo elenco. Eppure usare un detersivo ecologico e naturale porterà dei benefici anche ad essa, traducendosi in risparmio economico.

Abbiamo visto che tra gli ingredienti del detersivo chimico vi sono i profumi. Questi, se fino ad ora puoi averli considerati positivamente, in realtà portano un danno non solo alla salute ma anche al tuo elettrodomestico.

Hanno la funzione di dare un odore gradevole al bucato, ma così facendo contribuiscono anche a coprire i cattivi odori che possono formarsi dentro il cestello della lavatrice a causa di accumulo di sporco e batteri.

I detersivi ecologici invece non hanno profumazioni invadenti, lasciano meno residui nella lavatrice e quindi riducono drasticamente i residui di sporco e la formazione di muffe.

Ricordati quindi di fare sempre una accurata pulizia della lavatrice. Tutto a giovamento della longevità del tuo elettrodomestico.

4. Sono più sicuri per la pelle e l’ambiente

Non parliamo soltanto di prezzo.

Il grande vantaggio dell’uso dei detersivi ecologici rispetto a quelli chimici è il beneficio che apportano alla salute della pelle e all’ambiente.

A questo ulteriore aspetto positivo non si può dare un valore economico, giusto?

In particolare, usare un detersivo veramente ecologico è assolutamente necessario:

  1. Quando si vuole alleviare i sintomi della MCS
  2. Per l’igiene del neonato
  3. Come cura per la dermatite atopica

Questi casi hanno in comune una pelle particolarmente reattiva e sensibile alle sostanze chimiche, tanto da non tollerare assolutamente i prodotti che le contengono.

Un detersivo naturale ed ipoallergenico è la scelta più giusta per gestire al meglio le pelli più delicate e per difenderle da reazioni avverse.

Anche l’ambiente trova giovamento dalla tua scelta del detersivo ecologico rispetto a quello chimico. Scegliere di fare il bucato rispettando l’ambiente, significa mettere al primo posto il futuro del pianeta e la tua salute.

Questo quarto punto abbiamo detto che non è un risparmio economico, ma chi di noi potrebbe dare un valore economico alla propria salute ed a quella del pianeta?

Quante volte hai scelto di spendere di più per una maggiore qualità, perché non dovresti fare lo stesso anche col detersivo, quando si può trattare al massimo di qualche centesimo in più?

Se ti sei convinto che i detersivi ecologici valgono il loro prezzo ed anche di più, visti gli enormi benefici, noi ti proponiamo TerraWash come detersivo ecologico migliore per il tuo bucato.

I detersivi ecologici sono sicuri per chi soffre di dermatite atopica, mcs e sulla pelle dei neonati

TerraWash: il detersivo ecologico che unisce risparmio e sostenibilità

TerraWash è il detersivo ecologico che porterà una totale innovazione nel tuo modo di fare il bucato, senza trascurare la convenienza economica.

È innovativo perché si presenta in modo diverso dagli altri detersivi per lavatrice. Si tratta di un piccolo sacchettino di plastica bianca, traforata e morbida, che andrà a costituire il tuo nuovo detersivo per il bucato.

Il suo funzionamento è molto semplice: basta inserire il sacchetto nel cestello della lavatrice ed avviare il ciclo di lavaggio. Non dovrai fare altro. Niente misurini dosatori, niente sprechi, nessun bottiglione ingombrante.

Ciò che laverà ed igienizzerà il tuo bucato sarà l’acqua, ma come? TerraWash contiene al suo interno solo sfere di magnesio purificato al 99,95%. Il magnesio attiva una reazione chimica tale da elevare il Ph dell’acqua a 10,5, rendendola alcalina ionizzata.

Così ionizzata, l’acqua diventa capace di rimuovere sporco e batteri con la sua sola azione, senza aggiunta di ulteriori prodotti.

Potrai usare TerraWash per più cicli di lavaggio consecutivi poiché non richiede nessuna preparazione particolare. Una volta finito, ti basterà appenderlo ad asciugare grazie alla pratica etichetta.

Ma cosa lo rende economico e sostenibile? Vediamolo insieme nei paragrafi seguenti.

Detersivi ecologici: TerraWash dura un anno di lavaggi

Dura per un anno intero di lavaggi

TerraWash rispetta la natura perché è un detersivo ecologico concentrato. Così concentrato che il sacchettino ti sarà sufficiente per ben un anno di lavaggi sicuri per te, la tua famiglia e l’ambiente.

Potrai acquistarlo una volta e non pensarci più per tanto tempo. Se ti stai chiedendo quanto può costarti un detersivo così innovativo, sappi che è molto meno di quanto pensi: scoprilo nel nostro Shop.

Per capire quando è l’ora di cambiare il tuo TerraWash con precisione, ti basterà pesare il sacchettino. Con un peso di partenza di 125g, giunto ad un peso di circa 80g è l’ora di accogliere un nuovo TerraWash in famiglia.

Smaltire TerraWash è molto semplice: le sfere di magnesio residue saranno un ottimo concime naturale, mentre il piccolo sacchettino andrà riciclato come plastica secondo le norme del tuo comune di residenza.

È il detersivo naturale sicuro per la salute ed il pianeta

Abbiamo visto che TerraWash è composto da magnesio. Il magnesio è un elemento naturalmente presente nell’ambiente, in particolare nelle acque marine, le cui caratteristiche benefiche in molti campi sono ampiamente riconosciute.

Questa sua composizione lo rende particolarmente indicato come detersivo per le pelli sensibili. Nello specifico ciò che lo rende perfetto per neonati e persone con MCS o dermatite atopica è il fatto che TerraWash sia un detersivo ipoallergenico.

Ad ulteriore conferma della sicurezza di TerraWash vi è la certificazione della AllergyUK, una delle associazioni più autorevoli in campo allergologico.

TerraWash quindi non solo lava e deterge il tuo bucato, ma ti aiuta ad eliminare anche germi e batteri rimuovendoli meglio dei detersivi chimici tradizionali. Inoltre è 10 volte più efficace nella rimozione dei cattivi odori.

Essere composto al 100% da magnesio rende TerraWash il detersivo perfetto anche per chi voglia fare il bucato rispettando l’ambiente. Il magnesio infatti non avrà ripercussioni sull’equilibrio dell’ecosistema poiché si tratta di un elemento che vi è già presente.

Inoltre TerraWash è amico della natura per altre caratteristiche di cui parleremo nei prossimi paragrafi.

TerraWash e i detersivi ecologici contribuiscono alla sostenibilità

Contribuisce alla riforestazione del pianeta

Una caratteristica che rende TerraWash unico e noi molto orgogliosi, è il fatto che con ogni tuo nuovo acquisto contribuisci a piantare un albero in alcune zone del pianeta particolarmente colpite dalla deforestazione.

Abbiamo deciso infatti di aderire al progetto Eden Reforestation Projects, attraverso il quale viene dato lavoro ed un mezzo di sostentamento a persone che vivono in alcune delle aree più disagiate del mondo. In questo modo si contribuisce alla riforestazione e ad un progetto sociale dall’alto valore umano ed ambientale.

Gli alberi costituiscono il polmone del nostro pianeta, ma ogni anno per 15 miliardi di alberi abbattuti ne vengono piantati solo 5 miliardi. Se non invertiamo la rotta le conseguenze saranno devastanti.

Il vero detersivo sicuro, economico e sostenibile è TerraWash

Giunti a questo punto, avrai capito che per valutare la convenienza dei detersivi ecologici rispetto a quelli chimici non ci si può limitare alla sola valutazione economica.

Il detersivo chimico tradizionale sarà sicuramente in media ancora oggi meno costoso, ma a quale prezzo? Sei sicuro di voler risparmiare a discapito della tua salute e delle sorti del pianeta?

Considerando tutto, possiamo dire con certezza che il detersivo ecologico è di gran lunga più conveniente: conviene all’ambiente e conviene alla tua salute.

Siamo certi che quando acquisterai nuovamente il detersivo per il tuo bucato, leggerai meglio l’etichetta e valuterai con più attenzione alla luce di quanto detto in questo articolo.

Quando abbiamo pensato a TerraWash abbiamo avuto bene chiaro in mente tutto questo, volevamo un detersivo che rispettasse tutte le caratteristiche di un prodotto sostenibile, sicuro ma con un prezzo contenuto.

Oggi siamo certi che TerraWash non deluderà le aspettative di chi cerca convenienza, delicatezza sulla pelle e rispetto dell’ecosistema.

Desideri un detersivo ecologico che igienizzi il tuo bucato, sia sicuro sulla pelle e protegga l’ambiente?