Il miglior detersivo delicato è quello naturale

Scegliere il detersivo delicato ideale è molto importante se non si vuole rischiare di rovinare il proprio capo preferito o, peggio, mettere in pericolo la salute della propria pelle. Vediamo allora perché, quando si parla di bucato sicuro, il miglior detersivo è quello naturale.

Ti è mai capitato di acquistare un bel capo di abbigliamento importante, ma che dopo poco tempo si è rovinato? I colori si sono spenti, la lucentezza e la morbidezza svanite?

Questo succede perché hai sbagliato il modo in cui lavare questi capi. Un lavaggio inadeguato e con prodotti troppo aggressivi rovina infatti le fibre dei filati.

Partendo dal presupposto che il miglior lavaggio sarebbe quello a mano, sappiamo anche che con i ritmi di vita che tutti noi abbiamo oggigiorno, non sempre questo è possibile.

La tecnologia, per fortuna, ci viene in soccorso e le lavatrici moderne permettono programmi di lavaggio adatti ai capi più delicati, che spesso sono quelli a cui teniamo di più. Tuttavia, oltre al programma, è fondamentale la scelta del detersivo per lavatrice corretto, un detersivo naturale ad esempio: solo così avremo un risultato davvero ottimale, pari al lavaggio a mano.

Scegli per la tua famiglia un detersivo delicato e naturale

Altra questione molto importante, che richiede l’uso di un detersivo delicato, è la presenza in famiglia di un neonato o di qualcuno con la pelle particolarmente sensibile e reattiva.

È proprio in questi casi che un detersivo naturale si rivelerà la scelta necessaria proprio per la delicatezza dei suoi componenti rispetto a quelli di un detersivo tradizionale.

Parleremo quindi di:

Come lavare il bucato in modo delicato

Tutti quanti abbiamo nell’armadio capi a cui teniamo in modo particolare, oppure un corredo da letto che ci è stato tramandato e che non vorremmo mai rovinare con un lavaggio errato.

Eppure spesso, un po’ per la fretta ed un po’ per la disattenzione, capita di commettere errori di bucato ai quali non sempre è possibile rimediare.

Ecco allora che, seguendo il detto prevenire è meglio che curare, è bene attenersi a delle semplici regole sin dall’inizio e scegliere il detersivo giusto per lavare i capi e la biancheria a cui tieni di più.

Solo in questo modo avrai la certezza di poterti mettere ancora per tanto tempo quella maglietta o quei pantaloni a cui tieni tanto.

Vediamo quindi quali sono le 3 regole d’oro per un bucato lavato in modo delicato.

detersivo delicato naturale: 3 punti importanti

1. Leggi con attenzione l’etichetta del detersivo

Il primo passaggio fondamentale prima di lavare qualsiasi tessuto è leggere bene l’etichetta.

Lo sappiamo, decifrare i simboli non è semplice né tanto meno divertente, ma va fatto per proteggere il tuo bucato.

Uno dei motivi per cui spesso infatti si rovinano i capi è non aver letto bene le istruzioni ed aver quindi usato un metodo e ciclo di lavaggio inadeguato, come pure aver usato prodotti non idonei (hai mai usato la candeggina in modo inappropriato?).

Leggere l’etichetta ti permetterà di capire come evitare di rovinare i tuoi capi, salvandoli da una fine prematura.

2. Scegli un detersivo delicato e naturale

Altro aspetto fondamentale per proteggere i tessuti è scegliere il detersivo giusto.

Ti chiedi quale scegliere?

Un detersivo delicato e naturale è la scelta perfetta. Si tratta di un detersivo adatto a qualunque tipo di tessuto che ti permette di utilizzare un unico prodotto per lavare il bucato di tutta la famiglia, invece di tanti prodotti diversi.

I detersivi naturali, a differenza di quelli tradizionali chimici, non aggrediscono infatti i tessuti poiché non contengono ingredienti chimici aggressivi come candeggianti, brillantanti, coloranti e profumi sintetici.

Questi ingredienti creano solo l’illusione di un bucato fresco e pulito, quando in realtà coprono gli odori e creano effetti ottici di brillantezza innaturali, frutto degli additivi.

Nel lungo periodo, quindi, la scelta di un detersivo chimico si rivela fallimentare, poiché i capi si rovineranno più in fretta proprio a causa di quegli ingredienti che, inizialmente, li facevano apparire profumati e dai colori vividi.

Utilizzando un detersivo naturale per l’igiene del bucato, avrai invece la certezza di lavare in maniera delicata i capi, senza il rischio di residui chimici. I colori saranno brillanti davvero, non per merito di agenti chimici, e le fibre dei tessuti non saranno aggredite, facendo durare di più i tuoi abiti preferiti.

L’assenza totale di additivi chimici rende inoltre i detersivi naturali tuoi alleati anche nella salvaguardia dell’ambiente.

Se vuoi essere sostenibile e tieni alle sorti del pianeta, sappi che il miglior detersivo ecologico è infatti proprio quello delicato e naturale, i cui ingredienti sono ecocompatibili e con un ridotto impatto ambientale.

Avrai beneficio per i tuoi capi, con un occhio di riguardo per l’ambiente.

3. Imposta la giusta temperatura di lavaggio

Altro punto critico nel lavaggio dei capi è la scelta delle temperatura perfetta.

Per i capi più delicati ed a cui teniamo di più è sempre bene scegliere le basse temperature, con carico non pieno e ciclo di lavaggio idoneo, in modo che i tessuti non frizionino troppo tra loro.

Anche in questo caso, aver optato per un detersivo naturale si rivelerà una mossa vincente. Se, infatti, utilizzando un detersivo tradizionale a basse temperature si può incorrere a residui di prodotto sul bucato, con i detersivi naturali questa eventualità non rappresenta un problema proprio per la loro composizione innocua e non aggressiva.

Non pensare quindi di alzare la temperatura di lavaggio per evitare residui di detersivo, poiché rovineresti le fibre dei tessuti, ma cambia il detersivo optando per uno naturale e più delicato. In questo modo salverai il tuo bucato.

I residui di detersivo chimico non rappresentano un problema solo per i tessuti, ma anche per la pelle. Vediamo insieme perché.

Il miglior detersivo delicato è quello naturale

Proteggi la pelle sensibile con la delicatezza dei detersivi naturali

Abbiamo visto sopra, quanto utilizzare un detersivo delicato che sia anche naturale, sia una scelta ottimale per far durare di più i capi e la biancheria.

C’è anche un altro motivo fondamentale, per cui il detersivo naturale si rivela un alleato: la salute della pelle.

Il detersivo naturale è:

  • Delicato e sicuro
  • Senza ingredienti chimici aggressivi
  • Quasi sempre ipoallergenico

Queste qualità lo rendono un prodotto perfetto per igienizzare e detergere il bucato dei neonati e di coloro che soffrono di sensibilità chimica multipla (MCS) o dermatite atopica.

Queste categorie di persone hanno in comune infatti una ipersensibilità cutanea per cui l’utilizzo di detersivi chimici è caldamente sconsigliato.

Vediamo nel dettaglio perché.

La migliore scelta per lavare i capi del neonato

I prodotti per l’igiene del neonato devono essere assolutamente delicati, soprattutto nel suo primo anno di vita in cui il sistema immunitario non è completamente formato.

Spesso però ci si dimentica che il detersivo utilizzato per detergere vestitini del neonato rientra tra i prodotti con cui è a maggior contatto, proprio attraverso le tutine e la biancheria.

Sul blog di TerraWash ne parliamo spesso: utilizzare un detersivo chimico per lavare i capi del neonato può rivelarsi pericoloso per la sua pelle delicata.

Eventuali residui chimici, attraverso i vestiti, entrano a contatto con la sua pelle delicata e sensibile, dando origine ad eritemi, rossori e pruriti.

Per una pelle delicata ci vuole quindi un detersivo delicato, con ingredienti naturali e che non rappresentino un pericolo per la salute del bambino.

Sappiamo inoltre che i neonati tendono a scoprire il mondo e le consistenze con la bocca, quindi vi è anche il rischio che le sostanze chimiche residue sui tessuti vengano ingerite.

Per tutti questi aspetti quindi il miglior detersivo per neonati si rivela essere quello naturale.

Più sicuri per chi soffre di MCS e dermatite atopica

Se l’ipersensibilità cutanea dei neonati è limitata al primo anno di vita, fino al completo sviluppo del sistema immunitario, vi sono categorie di persone per cui questa condizione perdura per tutta la vita.

Si tratta di coloro che soffrono di MCS o di dermatite atopica, due patologie diverse tra loro ma con sintomatologia simile e di cui ci occupiamo spesso nel nostro blog.

Queste persone hanno una intollerabilità rispetto alle sostanze chimiche, il cui contatto provoca reazioni simil-allergiche anche gravi.

Proprio per questo per una migliore igiene del bucato è assolutamente necessario l’utilizzo di un detersivo naturale, i cui ingredienti privi di additivi chimici risultano delicati ed adatti alla loro condizione di salute.

Per chi è affetto da queste due sindromi infatti, non si tratta di una scelta ma è un’esigenza di salute e benessere che il detersivo naturale assicura.

In questo caso inoltre sarebbe bene che il detersivo, oltre che delicato e naturale, fosse anche ipoallergenico.

Come trovare però un detersivo delicato, naturale e ipoallergenico? Noi abbiamo la soluzione per te ed è TerraWash.

Il detersivo delicato e naturale è sicuro anche per chi soffre di MCS e dermatite atopica

TerraWash: il miglior detersivo delicato e naturale

Per chi cerca delicatezza in un detersivo, TerraWash è sicuramente il prodotto ideale.

Se poi consideri che è anche naturale, ecologico ed ipoallergenico capisci che non devi più guardarti intorno, ma che hai trovato il prodotto ottimale.

Spieghiamo meglio cos’è TerraWash e come funziona.

TerraWash non ha l’aspetto del detersivo per lavatrice tradizionale, poiché si presenta come un piccolo sacchettino bianco, morbido e traforato e non come un classico flacone.

Al suo interno il sacchettino contiene sfere di magnesio purificato al 99,95%, un elemento naturale e abbondantemente biodisponibile.

Sarà la reazione che il magnesio genera a contatto con l’acqua in lavatrice, che igienizzerà il tuo bucato. Quest’ultima infatti cambia il suo Ph a 10.5, diventando alcalina ionizzata.

L’acqua in questa forma acquisisce capacità pulenti e diventa capace di rimuovere sporco, batteri e germi dai capi.

Usarlo è semplicissimo: basta inserire il sacchettino di TerraWash in lavatrice ed avviare l’elettrodomestico. Tutto qui. Non dovrai fare nessuna operazione particolare poiché TerraWash farà tutto da solo.

Una volta finito di fare il bucato potrai riporre semplicemente TerraWash, magari appendendolo per la sua etichetta, oppure utilizzarlo subito per un altro lavaggio.

Se la sua formulazione rende TerraWash innovativo nel campo della detersione del bucato, c’è una ulteriore caratteristica che lo rende unico: dura per ben un anno di lavaggi.

Proprio così, calcolando una media di 5 o 6 lavaggi a settimana TerraWash ti accompagnerà per tutto un anno. Per capire il momento esatto in cui è necessario cambiare il vecchio TerraWash sarà sufficiente pesare il sacchettino: raggiunto il peso di 80g le prestazioni igienizzanti non sono più all’altezza dei nostri rigidi standard.

TerraWash ti regala la libertà di non dover pensare più al detersivo per il bucato per 365 giorni.

Adesso vediamo perché la sua formulazione a base di magnesio purificato lo rende il detersivo delicato ideale per i tuoi capi preferiti e per la pelle più sensibile.

TerraWash è un detersivo delicato e naturale che non aggredisce i tessuti

É un detersivo delicato che non aggredisce i tessuti

Abbiamo detto all’inizio di questo articolo che i detersivi chimici tradizionali, per la loro formulazione, possono aggredire le fibre ed i colori dei tessuti rovinandoli velocemente.

Oltretutto, residui di detersivo possono rimanere sui capi anche dopo il lavaggio, rovinandoli ulteriormente.

Lavando il bucato con TerraWash non incorrerai invece in questo inconveniente. La sua formulazione naturale a base di magnesio lava i capi in modo delicato, senza rovinare le fibre né tantomeno intaccando i colori.

TerraWash rimuove in modo efficace sporco, batteri e germi, igienizzando i tessuti a fondo, e rimuove 10 volte meglio i cattivi odori, segnale di una non corretta detersione.

TerraWash viene inoltre dosato in modo automatico, senza lasciare perciò residui sui tessuti dopo il lavaggio.

Eventuali resti di magnesio non rappresenterebbero comunque un problema per i tuoi vestiti poiché si tratta di un elemento assolutamente non aggressivo.

Non lascia residui dannosi per la pelle sensibile

Cosa comporta per la salute della pelle sensibile la formulazione a base di magnesio di TerraWash?

Una garanzia di delicatezza e dermocompatibilità.

Infatti il magnesio è un elemento innocuo a contatto con la pelle, anche la più reattiva, ed è quindi altamente indicato per l’igiene del bucato di neonati, persone affette da MCS e dermatite atopica.

TerraWash fa di più: oltre ad essere un detersivo naturale è anche ipoallergenico, ulteriore garanzia per tutti coloro che hanno necessità di un detersivo sicuro e delicato.

Per rassicurarti ulteriormente, TerraWash ha ottenuto la certificazione della AllergyUK proprio come detersivo ipoallergenico indicato per chi soffre di allergie. Si tratta di una delle certificazioni più prestigiose a livello internazionale.

Lavando il bucato con TerraWash non entrerai quindi a contatto con nessun elemento potenzialmente nocivo, ma avrai solo la garanzia di un pulito profondo, fresco e naturale.

TerraWash è un detersivo delicato e naturale che è sicuro sul bucato della famiglia

Per un lavaggio delicato e sicuro scegli TerraWash

In questo articolo abbiamo visto quanto scegliere un detersivo delicato che sia anche naturale, per il bucato di tutta la famiglia si riveli una scelta vincente.

Vincente per i tuoi capi, che dureranno come nuovi più a lungo e vincente per la tua pelle, non aggredita da residui chimici sui vestiti.

Se oltre a proteggere i tuoi vestiti preferiti e tutelare la salute della pelle, vuoi anche un detersivo ecologico che non danneggi l’ambiente allora TerraWash è sicuramente il prodotto perfetto per te.

La formulazione di TerraWash a base di magnesio lo rende la scelta ideale poiché si tratta di un elemento naturale assolutamente biocompatibile ed indicato per lavare i tessuti in maniera delicata e proteggere le pelli più sensibili.

Utilizzare TerraWash come detersivo per il bucato significa avere dei benefici su tutti i fronti, una scelta che ti farà dire ‘perché non l’ho provato prima?’.

Desideri un detersivo sicuro sulla pelle e che igienizzi in modo naturale i tuoi capi preferiti?